AMBIENTE E FUTURO NEWS - SETTEMBRE 2005 N°1

 

 

ALLE INIZIATIVE SEGNALATE CON LA PRECEDENTE NEWSLETTER SONO DA AGGIUNGERE LE SEGUENTI:

 

 

Alessandria

Sit.in e conferenza stampa davanti al Palazzo della
Provincia e alla Prefettura di Alessandria.

 

Forli'
Presidio in Piazza Saffi dalle ore 17, organizzano l'Associazione il Clan-Destino in collaborazione con gli "Agricoltori Trasversali". Distribuzione di materiale informativo e.....di pesche.

 

Ravenna

Piazza XX settembre dalle ore 17. Conferenza stampa e tavolo informativo con distribuzione di.....pesche. Organizzano il gruppo comunale dei Verdi, l'Associazione Clan-Destino e gli "Agricoltori Trasversali".

 

Pisa

Nel pomeriggio i Cobas, con l'adesione dello spazio antagonista Newroz, indicono una Conferenza stampa con volantinaggio sotto il Comune per sollecitare le amministrazioni locali all'avvio di poliche volte alla realizzazione della strategia rifiuti zero, a partire dalla riduzione della produzione di rifiuti nelle P.A. e per il finanziamento di progetti pilota per la riduzione ed il riciclo e per l'incremento dell'occupazione. Contro l'ampliamento dell'inceneritore di Ospedaletto e contro tutti i progetti di costruzione di inceneritori in Toscana.

  Il Comitato Inquinamento Zero manderà per il 7 settembre un comunicato stampa ai giornali contro l'ampliamento dell'inceneritore di Ospedaletto.

 

Cosenza

La Rete Ambientalista Regionale (che raccoglie dal WWF a molte associazioni e comitati della Calabria) organizza un  tavolo informativo in città.

 

Altre iniziative non ancora ufficializzate sono previste a Milano. A Trento l'associazione NIMBY, pur non svolgendo un'iniziativa specifica, aderisce 'idealmente' con la catena del digiuno alla giornata del 7 settembre.

Italia Nostra del Lazio e di Roma aderisce alla giornata mondiale ed alle iniziative previste nella capitale.

 

Rapporti con i mass-media

 

Si invitano le realtà locali ad autogestire i rapporti con giornali, riviste, televisioni, ecc. cercando di arrivare dal livello locale fino al livello regionale. E' stato già inviato da Anna Stramigioli alla rete no-inc il testo tradotto della lettera di GAIA   per la giornata mondiale contro l'incenerimento. Il giorno stesso del 7 l'ufficio stampa di Greenpeace Italia invierà un a comunicato congiunto con la Rete Nazionale Rifiuti Zero alle varie agenzie informative sottolineando l'elenco delle varie iniziative che in quel giorno si tengono in Italia e nel Mondo. Si invitano i gruppi locali a inviare una o più foto al sito http://www.no-burn.org  

che le pubblicherà nei giorni successivi. Si invita inoltre a fare delle riprese delle proprie iniziative con lo scopo eventuale di fare un cortometraggio da parte della Rete Nazionale.

 

 

 

Disponibilità dei testi tradotti sul sito

 

Sul sito http://ambientefuturo.interfree.it  è già scaricabile il testo "Puntando a Rifiuti Zero, 10 passi per partire a livello locale" di Brenda Platt, gli altri due testi su "La gestione dei rifiuti a freddo" e sui "trattamenti alternativi all'incenrimento" saranno disponibili sui siti di ambiente e futuro, di greenpeace Italia e rete no-inc il 7 settembre stesso. 

 

Petizione Popolare 

 

Il testo della Petizione Popolare con i relativi moduli su cui invitiamo a raccogliere le firme già dal 7 settembre, verrà inviato a tutti il 6. Ricordiamo che, peraltro, la raccolta di queste firme durerà almeno per tutto il 2005.

 

Le congratulazioni di GAIA

 

Manny Calonzo, coordinatore della giornata mondiale contro l'incenerimento per conto di GAIA, ringrazia calorosamente tutti i gruppi locali che organizzano attività in Italia in questa giornata per il programma estremamente vario e ricco d'iniziative promosso. Ovviamente ai suoi ringraziamenti aggiungiamo quelli della Rete Nazionale Rifiuti Zero e di Greenpeace Italia.

 

Il programma completo delle iniziative italiane è stato diffuso all'interno della mailing-list di GAIA mondiale.

Noi vogliamo girare il "GRAZIE ITALIA" che Manny ci ha inviato in un "GRAZIE A VOI TUTTI".

 

Rossano Ercolini e

Fabio Lucchesi