PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE DEL 8, 9 e 10 MARZO
IN OCCASIONE DEL PASSAGGIO DA BOLOGNA DELLA CAROVANA DELLA PACE

promosse dal Tavolo contro la guerra di Bologna
Il prossimo 20 Marzo, ad un anno dall'inizio della guerra in Iraq e rispondendo all'appello dei pacifisti americani, si tornerà a dimostrare in tutti i paesi del mondo contro la guerra, per la fine dell'occupazione e il ritiro delle truppe occupanti e per la pace in Medio Oriente.
In Italia la manifestazione si terrà a Roma e sarà promossa dal "Comitato fermiamo la guerra", che raccoglie le tantissime sigle che diedero vita al grande 15 febbraio di un anno fa.

La giornata sarà preparata da 3 carovane della pace che, partendo il 28 Febbraio da Nord-est, Nord-Ovest e Sud, attraverseranno l'Italia per raggiungere Roma il 20. Negli stessi giorni 4 carovane, con partecipanti italiani ed europei, raggiungeranno Iran, Iraq, Turchia/Kurdistan, Palestina/Israele.
La carovana sarà a Bologna il 8, 9 e 10 Marzo con un percorso predisposto dal tavolo contro la guerra di Bologna che darà voce a tutti i soggetti impegnati contro la guerra e per rilanciare la generale volontà di pace e che attraverserà anche i luoghi delle lotte di questi mesi, dalle scuole, alle fabbriche, ai quartieri, per indicare i legami tra guerra e questioni sociali, tra riarmo/spese di guerra e taglio spese sociali, tra clima di guerra e riduzione libertà civili.

Dalla mattina di martedì 9 alla sera di mercoledì 10 marzo, in Piazza Nettuno verrà allestita una grande Tenda della Pace.

Lunedì 8 marzo
La carovana della Pace si fermerà a S. Pietro in Casale (Bologna) alle 19.30 e sarà accolta dai cittadini in piazza Martiri della Liberazione. Seguirà corteo con fiaccolata, diretto al Casale in via Ferrara n. 5, per partecipare alla Festa Internazionale della Donna.

Promuovono l’iniziativa: Aned, Anpi di S. Pietro in Casale, circolo ARCI ASIA, circolo ARCI Maccaretolo, CGIL di zona, Comitato Antifascista “Il Casone Partigiano”, Comuni di Malalbergo, Minerbio, Pieve di Cento, S. Giorgio di Piano, S. Pietro in Casale, DS di zona, FIOM di zona, PRC di zona, Tavolo per la pace di S. Pietro in Casale, UDI di S. Pietro in Casale.


Martedì 9 marzo
ore 8, P.zza Nettuno - Montaggio Tenda della Pace
ore 10, Tenda: arrivo della Carovana della Pace
ore 11, La carovana incontra i banchetti della Barca e Ospedale Maggiore
ore 13, La carovana incontra i lavoratori di UNIPOL
ore 14, Iniziativa contro le "banche di guerra" (Via Rizzoli)
ore 16, Assemblea sindacale dei bancari sul tema "banche armate ?" (Sala
dopolavoro ATC, Via S. Felice)
ore 18, Aperitivo EquoSolidale, incontro con le ONG e le botteghe
solidali (Tenda della pace - Piazza Nettuno)
ore 21, "Parole e Musica contro la guerra" (Tenda della pace - Piazza
Nettuno)

Mercoledì 10 marzo
ore 8, Iniziative davanti alle scuole medie superiori
dalle 10 alle 17, Sit-in degli studenti universitari in P.zza Verdi
(musica, immagini e parole contro la guerra in Iraq)
ore 15, Assemblea delegati FIOM di Bologna e dell'Emilia Romagna con: Titti
Di Salvo, Gianni Rinaldini, Rossana Rossanda, Gino Strada (Salone Camera
del Lavoro - Via Marconi 69 Bologna)
ore 18, Aperitivo EquoSolidale (Salara - Circolo "Il Cassero" - Via Don
Minzoni)
ore 21, Assemblea pubblica all'Università con: Lisa Clark, Titti Di Salvo,
Rossana Rossanda (Aula Istologia, Via Belmeloro 8)
Presso la Tenda della Pace, in Piazza Nettuno, in entrambi i giorni, 9 e 10 marzo, verranno effettuate diverse proiezioni del film Rompere il silenzio: verità e bugie nella guerra al terrorismo
di Jhon Pilger

Viviana
vivianavivarelli@aliceposta.it <mailto:vivianavivarelli@aliceposta.it>