Data: Sat, 18 Oct 2003 10:54:30 -0000
Da: "club22geo1" <lor2511@iperbole.bologna.it>
Oggetto: Ancona: Ci sara' un adeguamento alla sentenza della Consulta

Ci sarą un adeguamento alla sentenza della Consulta
Elettrosmog, Amagliani annuncia modifiche alla legge


ANCONA - Le Marche predisporranno al pił presto una proposta di
modifica della legge regionale 25 e del decreto legge regionale 410
sulle procedure per l'installazione delle antenne per la telefonia
mobile per adeguarle alle ultime sentenze della Corte Costituzionale,
che riconoscono l'autonomia delle Regioni nella localizzazione degli
impianti ma non nella definizione dei valori soglia di esposizione
all'elettrosmog. Lo ha annunciato l'assessore all'Ambiente Marco
Amagliani. Con la prima sentenza la Corte aveva dichiarato
l'illegittimitą costituzionale del decreto legislativo Gasparri. La
Regione aveva quindi stabilito che le procedure di installazione si
svolgessero secondo le norme della Legge regionale 25 e del Dgr 410.
Successivamente la Consulta, chiamata a pronunciarsi sul ricorso
dello Stato contro la legge 25 delle Marche, ha dichiarato
illegittimi alcuni commi dell' art. 3 e dell'articolo 7. Stabilendo
in sostanza che la competenza a determinare i valori soglia spetta
allo Stato.

Articolo tratto da:
Corriere Adriatico
18 ottobre 2003