Data: Wed, 17 Dec 2003 10:42:23 +0100
Da: "cittadiniattivi"
Oggetto: Accordo ANCI-Ministro Gasparri-Gestori

Roma, 17 dicembre 2003.

Spettabile ANCI - Sede nazionale.

Alla c. a. del presidente Leonardo Domenici - Sindaco di Firenze.
Alla c. a. del Comitato Operativo.
Alla c. a. del Presidente e dei Componenti del Consiglio Nazionale.

p. c.: agli organi di stampa.

Avevamo sperato che, sulla base del comunicato stampa del 15/12/03 pubblicato
 dalla Adn-Kronos e qui allegato, l'ANCI ci avesse ripensato sulla firma di un
 accordo con il Ministero delle Comunicazioni e con i gestori riguardante gli
 impianti radiotrasmittenti della telefonia mobile, anche a seguito:

1. della recente sentenza della Corte Costituzionale n. 303/03 che ha annullato,
 perchè incostituzionale, il decreto legge n. 198/02 del 4/9/02, noto come
 "decreto Gasparri",

2. della reiterazione, da parte dello stesso Ministero delle Comunicazioni, di
 quelle stesse norme incostituzionali nel "Codice delle Comunicazioni
 Elettroniche", varato con il decreto legge n. 159/03 del 1/8/03,

3. dell'azione dello stesso Ministero delle Comunicazioni che ha portato in
 discussione in Parlamento un ulteriore decreto legge, attualmente all’esame
 della Camera, ma già approvato dal Senato, per “salvare” tutti i procedimenti
 di autorizzazione iniziati in vigenza del decreto 198/02 bocciato dalla Corte
 Costituzionale e non conclusi prima della sentenza n. 303/03 della stessa
 Corte.
Questo nuovo decreto richiama proprio le norme di quel "Codice" che sono state
 già dichiarate incostituzionali.

Ci eravamo illusi e ne prendiamo atto.

Disapproviamo fortemente l'operato dell'ANCI anche perchè non ha mai convocato
 nessuna delle Associazioni di tutela della salute, dell'ambiente e dei diritti
 dei Cittadini che da anni si battono su queste tematiche, fra cui la scrivente
 Associazione, e preannunciamo un ricorso contro tale accordo nelle sedi
 competenti.

Distinti saluti.

Coordinamento dei Comitati di Roma Nord.
----------------------------------------------

ELETTROSMOG: MERCOLEDI’ FIRMA PROTOCOLLO D’INTESA MINISTERO
 TELECOMUNICAZIONI-ANCI

Il Ministro delle Comunicazioni on. Maurizio Gasparri e il Presidente
 dell’Associazione Nazionale Comuni di Italia, Sindaco di Firenze, Leonardo
 Domenici firmeranno domani, mercoledi’ 17 Dicembre, nella sede dell’Anci, il
 protocollo d’intesa sul tema della gestione dei campi elettromagnetici in
 Italia. Alla firma del protocollo presenzieranno anche gli Amministratori
 Delegati di TIM, Vodafone, Wind e 3: all’accordo quadro tra Ministero delle
 Comunicazioni e ANCI è infatti allegato, come parte integrante, un protocollo
 d’intesa “tipo” tra Comune e gestori.

(fonte: www.anci.it)
---------------------------------------------------------------------------------

ELETTROSMOG: RINVIATO ACCORDO TRA MINISTERO E COMUNI

Roma, 15 dic. - (Adnkronos) - La firma dell'accordo tra il ministero delle
 Comunicazioni e l'Anci, per la gestione dei campi elettromagnetici, e' stata
 rinviata. Lo rende noto in un comunicato la Fondazione Ugo Bordoni, a seguito
 di un precedente comunicato in cui si indicava mercoledi' 17 alle 14, presso la
 sede dell'Anci a Roma, l'appuntamento fissato per l'intesa.
(Rre/Pn/Adnkronos)
15-DIC-0316:35