(ER) ELETTROSMOG. TAMPIERI: SI APPLICA LA LEGGE REGIONALE=

RISPOSTA A GUERRA (VERDI): NON NECESSARIO RICORSO CONTRO DPCM
-------------------------------------------------------------
(DIRE)- BOLOGNA- LA GIUNTA DELL'EMILIA-ROMAGNA NON RITIENE
OPPORTUNA L'IMPUGNAZIONE DEL DPCM CON CUI IL GOVERNO HA PREVISTO
NUOVI LIMITI DI ESPOSIZIONE AI CAMPI ELETTROMAGNETICI, POICHE'
LA LEGGE REGIONALE (30/02), CHE COMPORTA PARAMETRI PIU'
RESTRITTIVI, RIMANE APPLICABILE ANCHE DOPO L'APPROVAZIONE DELLA
NORMA NAZIONALE: LO HA DETTO L'ASSESSORE ALL'AMBIENTE, GUIDO
TAMPIERI, RISPONDENDO A UN'INTERROGAZIONE DI DANIELA GUERRA
(VERDI). LA CONSIGLIERA AVEVA INVITATO LA REGIONE A CONSIDERARE
L'OPPORTUNITA' DI UN RICORSO CONTRO IL DECRETO GOVERNATIVO, CHE
FISSA LIMITI DI ESPOSIZIONE PIU' AMPI DI QUELLI STABILITI
DALL'EMILIA-ROMAGNA, IN QUANTO NON RISPETTOSO DELLA SALUTE DEI
CITTADINI E DEL PRINCIPIO DI PRECAUZIONE.
   LE REGIONI, HA PRECISATO TAMPIERI, HANNO POTESTA' LEGISLATIVA
ANCHE IN MATERIA DI TUTELA AMBIENTALE, QUANDO LA STESSA SIA
STRETTAMENTE CONNESSA ALLA SALVAGUARDIA DELLA SALUTE E AL
GOVERNO DEL TERRITORIO E QUANDO L'IMPOSIZIONE DEI LIMITI
AVVENGA, COME IN EMILIA-ROMAGNA, ATTRAVERSO IL GOVERNO DEGLI
STRUMENTI URBANISTICI. UNA SECONDA MOTIVAZIONE CHE RENDE NON
PERCORRIBILE LA STRADA DEL RICORSO, HA AGGIUNTO L'ASSESSORE, E'
DI TIPO TECNICO-PROCESSUALE: PER PROCEDERE ALL'IMPUGNAZIONE DEVE
ESSERE RISCONTRATA UNA LESIONE "CONCRETA E ATTUALE" DI UN
DIRITTO DEL RICORRENTE; LEGITTIMATO AL RICORSO POTREBBE ESSERE,
QUINDI, SOLO IL SOGGETTO CHE SUBISCE UNA LESIONE DEL PROPRIO
DIRITTO E NON LA REGIONE IN VESTE ISTITUZIONALE.
   GUERRA HA PERCIO' PRESO ATTO "CON SODDISFAZIONE" DI QUANTO
EVIDENZIATO DAGLI UFFICI LEGISLATIVI DELLA REGIONE: IN MATERIA
DI CAMPI ELETTROMAGNETICI SI APPLICA LA LEGGE REGIONALE, ANCHE
IN PRESENZA DI QUESTO DPCM.
   (COM/RED/ DIRE)
11:49 05-02-04





forumelettrosmog  Independent forum ELEKTROSMOG