Da:     "FIORENTINI GIOVANNI" <mdc.sanita.marche@tiscali.it>
Oggetto:        [forumelettrosmog] Fw: Bologna: Tumori da elettrosmog, un test per tre anni    
Data:   Mar, 7 Ott 2003 18:41:53       
----- Original Message -----
From: Ernesto Burgio <mailto:erburg@libero.it> 
Sent: Tuesday, October 07, 2003 4:37 PM 
Subject: Bologna: Tumori da elettrosmog, un test per tre anni  
La ricerca : La Fondazione "ramazzioni"  
Tumori da elettrosmog, un test per tre anni su settemila ratti   Bologna: Fra tre anni (un anno prima se i tumori fra i ratti si manifesteranno esplicitamente) saranno pronti i risultati di un'indagine sui tumori da elettrosmog avviata nel luglio scorso a Bentivoglio dalla fondazione scientifica 'Ramazzini'. L'hanno reso noto ieri presidente e vicepresidente della fondazione, Marco Vacchi e Franco Lazzari, che hanno fatto il punto assieme al direttore scientifico Morando Soffritti alla luce dell'emergenza energetica sollevata dopo il black out del 28 settembre. Soffritti ha contestato i limiti di esposizione previsti dalla nuova legge (10 microtesla per i vecchi elettrodotti e l'obiettivo di qualità di tre per i nuovi), ricordando che una recente ricerca svolta da un epidemiologo svedese raccomanda una soglia massima di 0,4 microtesla, oltre la quale si potrebbero manifestare tumori (leucemie) nei bambini.  Altre correlazioni da verificare segnalano la possibilità di contrarre tumori cerebrali e alla mammella negli adulti.  Per mettere ordine nell'incertezza scientifica «e per evitare che le politiche energetiche seguite al black out possano aumentare l'inquinamento elettromagnetico», il 'Ramazzini' da luglio ha messo sotto osservazione in campi che vanno dai mille ai 20 microtesla sei diversi gruppi di ratti da un migliaio di soggetti l'uno. Un settimo gruppo non è esposto ad alcuna fonte elettromagnetica e svolge una funzione di controllo. L'indagine, che potrebbe dare i suoi primi risultati fra due-tre anni, è particolamente complessa per la quantità di animali che devono essere sottoposti alla sperimentazione per avere serie statistiche attendibili.  

Notizia tratta dal quotidiano Il Resto del Carlino edizione di Bologna 07 Ott 2003  Pag. 7 - CRONACA 
forumelettrosmog Independent forum ELEKTROSMOG  
Movimento di Difesa del Cittadino Sede Regionale Marche Via Boncompagno n. 1 60121 ANCONA Tel + Fax: 071-91 60 233 -- 339-11 68 776 Segreteria Telefonica 071-52 778 Centro diffusione gratuita del Movimento di Difesa del Cittadino della sede  regionale Marche -documentazione informativa di interesse sociale generale- 

E-Mail: mdcregionale.marche@tin.it  mdc.sanita.marche@tiscali.it      mdc.perunmondomigliore@virgilio.it  -- servizio_conciliazione@tin.it  Giovanni_Fiorentini@libero.it

-- http: www.mdc.it/regioni/marche.php <http://www.mdc.it/regioni/marche.php>
-E-Mail delle Sezioni Provinciali-
1) Ancona e-mail: mdc.provinciale.ancona@virgilio.it <mailto:mdc.provinciale.ancona@virgilio.it>
3) Macerata e-mail: b.massimo@reflexe.it <mailto:b.massimo@reflexe.it>
4) Pesaro e-mail: i.mar72@libero.it <mailto:i.mar72@libero.it>