Associazione "ElettrosmogVolturino"_ FG Onlus Via Oberdan,38 - 0881550498
26\8\02 Oggetto: Traduzione studio svedese tumori cerebrali da telefonino.
I professori Kjell Hansson Mild, vid Arbetslisinstitutet Umeaa, Sweden e Lennart Hardell, Dipartimento di Oncologia Università di Onebro -StocKholm, hanno pubblicato il loro rapporto su European Journal of Cancer Prevention oggi e lo presenteranno ad una riunione a Mastricht questa settimana. Il loro studio coinvolge 1617 pazienti a Stoccolma, Goteborg, Uppsala ai quali è stato diagnosticato il cancro al cervello, durante il periodo 1997-2000. Fra coloro che avevano usato il NMT-telefono mobile,vi era elevato rischio del 30% di avere un tumore cerebrale. Più lungamente avessero utilizzato il telefono, più grande il rischio per coloro che avessero utilizzato il NMT-telefonino per più di 10 anni, il rischio era l' 80% più alto. Il rischio per avere un tumore dal lato della testa in cui il telefono è stato utilizzato era 2,5 volte più grande dell'altro lato. Entrambi i professori ritengono che l'attuale livello elevato di sicurezza di radiazioni accettato per i telefonini, sia troppo. Anziché il livello attuale del fotoricettore kg 2w x kg dovrebbe essere di 0,02 x kg del fotoricettore di w. Per essere dal lato sicuro, suggeriscono l'uso del telefonino a mani libere e scelgono quelli con il più basso livello radiattivo.
Più informazioni al sito www.feb.se
La raccomandazione di usare il telefonino a "mani libere" è scritta sulla G.U. del 4\11\95 (D.M. n.458 del 20\6\95) ove dispone alla voce "Manuali per l'utente" Gli utenti sono avvisati che per un uso soddisfacente dell'apparato e per la sicurezza personale, si raccomanda che nessuna parte del corpo deve trovarsi ad una distanza inferiore a 20 cm. dall'antenna durante il funzionamento dell'apparato....- Il ministro GAMBINO. Antonio Gagliardi presidente
Testo originale Professors Kjell Hansson Mild, Umeaa, Sweden and Lennart Hardell, Stockholm have published their report in European Journal of Cancer today and will present it at a meeting in Maastricht this week. > Their study involves 1617 patients in Stockhom, Goteborg and Uppsala who were diagnosed with braincancer during the period 1997 - 2000. Among those who had used NMT-mobilphones there was a > 30% higher risk to get a braintumor. The longer they had used the phone, the greater the risk. For those who had used the NMT-telephone for more than 10 years, the risk was 80% higher. The risk to get a tumor on the side of the head where the phone was used was 2.5 times greater than > on the other side. Both professors think that the present accepted safety level of radiation for mobilphones is too high. Instead of the present standard of 2 W pr. kg, it should have been 0.02 W pr. kilo. To be on the safe side, they recommend the use of hands-free phones and choose those with the lowest radiationlevel. More information on <www.feb.se> > Sianette Kwee Trasmesso dal TG Tre "Leonardo" il 17\03\03
---------- FORUM ELETTROSMOG NAZIONALE INDIPENDENTE ------------------