04-02-02 - Nuova destinazione dei fondi assegnati all'inquinamento elettromagnetico 

13-06-02 - Telefonia mobile: Guido Tampieri contro la proposta di decreto
legislativo del Governo (D.Lgs Gasparri). "E' contro la costituzione e viola
le attribuzioni delle autonomie locali".

23-01-03 - Delibera di Giunta N. 2002/2678 - protocollato il 23/12/02. Progetto di legge regionale "Disciplina della programmazione energetica territoriale ed altre disposizioni in materia di energia"
(va collegato all'allegato - delibera piano energetico regionale.doc)

Comunicato stampa del Responsabile regionale Ambiente e Territorio del PRC
(va collegato all'allegato - Laura.txt)

Piano energetico regionale.

13-11-03 - Arrivano i risultati del ricorso della Regione Emilia-Romagna: il "Decreto Gasparri" è incostituzionale. Il Sindaco può governare il suo territorio: sta terminando la raccolta firme per la "delibera del buon senso" promossa dai comitati bolognesi. Dalla Germania: "non si montano più impianti senza il parere dei cittadini!".  Dopo le recenti sentenze della Corte Costituzionale può essere possibile anche in Italia?!

12-11-03 - Dopo il ricorso della Regione Emilia-Romagna contro il Decreto Legislativo Gasparri arriva la dichiarazione di totale incostituzionalità per eccesso di delega. Vengono riconfermate le richieste di pianificazione territoriale dei comitati bolognesi che sollecitano un intervento di regolamentazione urbanistica.

03-12-03 - Nota inviata dalla Regione Emilia-Romagna a tutti i Comuni, relativa alla corretta applicazione della disciplina regionale redatta anche alla luce delle più recenti sentenze della Corte Costituzionale.

14-11-03 - Lettera aperta di "Alberi non antenne" alla Regione ed alla Provincia di Bologna.

05-02-04 - Elettrosmog - Tampieri: si applica la Legge regionale.

28-02-2000 - In concomitanza dell'approvazione della Legge regionale, il Consiglio dell'Emilia-Romagna prepara un ordine del giorno in accoglimento delle richieste dei comitati bolognesi circa la necessità di individuare valori precauzionali e obiettivi di qualità più vicini a quelli raccomandati dal Congresso internazionale di Salisburgo del 7-8 giugno 2000.

07-09-04 - Fondi per ridurre l'elettrosmog in Emilia Romagna.

ottobre 2004 - Avviso pubblicato sul bollettino regionale: finanziamenti regionali per spostare i ripetitori. 

13-10-04 - L'Assessore regionale Guido Tampieri dichiara che sono stati tagliati i fondi UMTS anti antenne. Diversamente da quanto avviene per l'elettrosmog, in seguito all'analisi dei rischi evidenziati da uno studio su un farmaco, si decide l'immediato ritiro (da Il Resto del Carlino del 13-10-04).

Ordine del giorno del Consiglio Regionale dell’Emilia-Romagna approvato nella seduta del 28-02-2000 in cui si invita le Province ed i Comuni ad assumere quale obiettivo di qualità il limite di 3 v/m.

25-03-05 - Appello alla Regione Emilia-Romagna: revisione critica della Legge regionale in collaborazione con i comitati antielettrosmog per norme più sanitarie che ambientali.

PROGETTO DI LEGGE N. 123 dell'11 dicembre 2006 (Supplemento speciale del Bollettino Ufficiale) - Di interesse il Capo IV - Modificazioni integrative alla legge regionale 31 ottobre 2000, n. 30.